TRIPLETE '14-'15, '15-16 e '16-'17

TRIPLETE '14-'15, '15-16 e '16-'17

Storico "triplete" della Mauritius nella coppa di lega, oramai soprannominata "Coppa Mauritius".

Dopo la sofferta vittoria in semifinale con una Nacional Ferrangi abbattuta solo dal redivivo Dani Alves, arriva la terza finale e la terza vittoria ai danni, questa volta, di una composta Gallia del Presidente Angel che paga, probabilmente, l'inesperienza nei grandi appuntamenti.

La vittoria in coppa sugella un'annata strepitosa.

Il secondo posto in campionato è meritato e conferma l'importante crescita sportiva degli ultimi anni. Dal 6° posto (30 punti e la vittoria in coppa) della stagione 2014-2015 la Mauritius è balzata al 3° posto (36 punti e ancora la vittoria in coppa) della stagione 2015-2016 fino alla stagione appena conclusa 2016-2017 con il 2° posto, 38 punti e la terza coppa di lega del "triplete".

Il prossimo anno si dovrà fare ancora meglio.

Sursum corda!

LA FINALE IN DETTAGLIO

FINALE COPPA 14.5.2017

Probabile formazione al 14.5.2017

Probabile formazione al 14.5.2017
A.S. Mauritius

--Panchina--
LAMANNA
LICHTSTEINER, ACERBI, TOMOVIC
KUCKA, DIAWARA
MACCARONE, GILARDINO
A.S. MAURITIUS
dal 1993
Pres. Maurizio Storti

TRIONFO DELLA A.S. MAURITIUS IN COPPA DI LEGA stagione 2015-2016

TRIONFO DELLA A.S. MAURITIUS IN COPPA DI LEGA stagione 2015-2016

Ormai la Coppa di Lega è una competizione che riguarda solo l'A.S. Mauritius.

Per il secondo anno consecutivo la squadra del Presidente Maurizio vince l'ambito trofeo riuscendo a prevalere ai calci di rigore contro la fortissima Lokomotive Cernja del bravissimo Presidente Gabriele.

Partita tiratissima finita 1-1 ai tempi regolamentari e senza goal nei supplementari. La lotteria dei rigori premia la Mauritius con 4 penalty realizzati contro 2 degli avversari. 5-3 il risultato finale.

L'impresa assume poi maggior rilievo visto lo spessore della Lokomotive, squadra quasi sempre al comando in campionato purtroppo sfuggitole solo nelle ultimissime giornate. 

Ora giustamente i tifosi chiedono a gran voce il primo scudetto.

Sursum corda! 

Formazione squadra A.S. MAURITIUS al 29.4.2016 FINALE DI COPPA

Formazione A.S. MAURITIUS - 3-4-3

TITOLARI
[P] LAMANNA Eugenio 11
[D] BLANCHARD Leonardo 10
[D] LICHTSTEINER Stephan 7 
[D] ACERBI Francesco 4
[C] MAGNANELLI Francesco 1
[C] PEROTTI Diego 2
[C] GIACCHERINI Emanuele 3
[C] ILICIC Josip 8
[A] INSIGNE Lorenzo 6
[A] MERTENS Dries 5
[A] EL SHAARAWY Stephan 9

PANCHINA
[P] SORRENTINO Stefano 16
[D] TOMOVIC Nenad 17
[D] EVRA Patrice 18
[C] KUCKA Juray 12
[C] BADELJ Milan 13
[C] HALLFREDSSON Emil 20
[C] STROOTMAN Kevin 19
[A] TONI Luca 14
[A] MACCARONE Massimo 15
A.S. MAURITIUS
dal 1993
Pres. Maurizio Storti

 

"Bello de nonna"

Parte l'edizione XXIV del Fantacalcio12

Squadra che vince non si cambia.

Regola questa valida nel calcio giocato come nel fantacalcio.

Per questo l'A.S. Mauritius, fresca vincitrice della coppa di lega 2014-2015, ha deciso di scommettere, per i tornei della stagione 2015-2016, ancora su tutti i campioni già in organico, puntellando la rosa con pochi, ma validi, rinforzi.

Nella recentissima asta dello scorso 5 settembre, svolta nella sede del Presidentissimo Ric. (al quale vanno i dovuti e sentiti ringraziamenti, non solo per la disponibilità ad accoglierci fino a notte inoltrata) la Mauritius ha investito solo 23k sui 63k iniziali: tra il pesante monte ingaggi e il rigoroso rispetto del FairPlay finanziario, si partiva infatti addirittura da -28k.

Inizia così la XXIV edizione del Fantacalcio12 con le solite, agguerrite, formazioni pronte a sfidarsi per il titolo di campione.

Ad onor del vero questa edizione si presenta più equilibrata delle precedenti: la presenza di pochi giocatori validi (rectius, campioni) disponibili sul mercato ha infatti influenzato l'asta.

I vari Dzeko, JoJo, Bacca sono stati acquistati da chi aveva maggiori disponibilità finanziarie, com'era prevedibile, ma forse a discapito dei necessari equilibri delle squadre. I restanti, buoni, giocatori sono poi stati distribuiti equamente tra tutte le compagini.

Di rilevante, in questa sessione fantacalcistica, è stata di sicuro la conferma dei ruoli di molti giocatori già presenti nelle rose (per la Mauritius Ilicic e Perotti su tutti): da quest'anno infatti gli organi ufficiali del fantacalcio.com hanno incomprensibilmente deciso di spostare di ruolo diversi centrocampisti, sperando così di vivacizzare il mercato attaccanti, ritenuto povero di top player. Giustificazione insulsa disapprovata dalla maggioranza dei Presidenti del Fantacalcio12 i quali  hanno dirottato i parametri di riferimento verso il sito fantagazzetta.com, che ha sostanzialmente mantenuto i ruoli effettivi.

Per la nota di colore si segnala l'ormai tradizionale partita a calcetto pre-pizzata finita con un roboante, quanto ingiustificato, 10-3 per la squadra con il (già ex citofono) Presidente Angel in porta: Il "Gallo" ha parato di tutto ed ha pure segnato il rigore finale. Avesse giocato così nei vari tornei di calcetto svolti in passato, ne avremmo vinti molti di più.

Buon fantacalcio a tutti.

VITTORIA DELLA A.S. MAURITIUS IN COPPA stagione 2014-2015

VITTORIA DELLA A.S. MAURITIUS IN COPPA stagione 2014-2015

Con un secco 3-1 la Mauritius si aggiudica la Coppa di Lega, 1° trofeo ufficiale della fantalega della propria gloriosa storia (a livello zonale è infatti in via di riconoscimento la coppa subuteo e i 3 titoli del pianerottolo condominale).

Dopo un'attesa di soli 20 anni (o poco più) la Mauritius arricchisce quindi il proprio palmares con il prestigioso trofeo, ottenuto contro la fortissima e temutissima Ferrangi. 

In attesa del conteggio effettivo (rigorosamente a mano) del Presidente Ric., un ringraziamento particolare va inviato al Presidentissimo e alla vincitrice del campionato, la Nikevis, nonché al suo Presidente Corrado il quale, con i consueti e affettuosi sfottò e malauguri, è riuscito incosciamente a spronare l'eterna rivale (fantacalcistica) e a portarla verso la vittoria finale.

Sursum corda!

La gloriosa Associazione Sportiva Mauritius, l'unica squadra della Capitale come numero di "veri" tifosi e come numero di "ignari" appassionati, sorge nel 1993 dalle ceneri del Condominio C. T. e della Bisca Via Tagliamento (settore tavoli da ping pong).

Il Fondatore, Avv. Maurizio Storti, coinvolto nell'appassionato fenomeno del fantacalcio da un gruppo di eroici pionieri, decise di costruire questo capolavoro sportivo intorno a due direttrici importanti: da una parte l'amore e la passione per il calcio e dall'altra la volontà di veicolare il desiderio di amicizia e allegria con la già "vecchia" compagine dell'infanzia, mediante lo strumento comune e ludico del fantacalcio.

Da qui (con enorme anticipo rispetto agli impersonali e secondo-fine social network come fb, ff, g+ e altri) l'opportunità di scambiare le formazioni settimanalmente e, cosa più gustosa, dell'incontro annuale con gli stimatissimi Presidenti della Fantalega per la rituale asta del marcato acquisti. 

La Mauritius è, tra l'altro, esempio di fair play: mai una polemica (tante ci sono state) mai un litigio, mai una proposta di modifica regolamentare che non fosse per l'interesse dell'intera Lega, contraddistinguono la quasi ventennale partecipazione della squadra dell'Avv. Maurizio Storti ai tornei della lega fantacalcio12.

Sursum Corda...

News del 14 settembre 2014

News del 14 settembre 2014

Partita la XXIII edizione del Fantacalcio12.

Si è aperta ufficialmente la stagione fantacalcistica 2014-2015.

Per gentile disponibilità del Presidente Galli, il quale per l'occasione ha aperto la (bellissima e nuova) sede della Gallia, si è svolta ieri, sabato 13 settembre, l'annuale asta del fantacalcio.

All'evento si è giunti dopo una settimana di frenetici scambi pre-campionato su WA.

Ulteriori scambi, in prospettiva di un mercato oggettivamente povero, sono poi avvenuti nel post partita dell'incontro di calcetto organizzato presso il circolo Cosmos: data l'età dei partecipanti, paramedici e familiari sono stati allertati per ogni evenienza.

Dopo la cena al circolo (a base di pizza forse un po' troppo bruciata, per essere sinceri), l'arzilla comitiva, estremamnente provata dalle gesta atletiche, si è diretta, come detto, nella sede della Gallia.

Novità di quest'anno era la presenza, seppur virtuale, del Piggi Pardo, presidente della Pardense, fresca vincitrice dell'ultimo campionato.

Sfruttando le tecnologie in possesso dal Presidente della Mauritius, su proposta dello stesso si è giunti addirittura a vedere sdraiato sul suo comodo letto il Tiki Taka del fantacalcio, tramite la video-conferenza di Skype.

Tutto molto bello: non l'episodiche inquadrature (fin troppo generose) delle intimità del Piggi.

Venendo all'asta, l'A.S. Mauritius ha apportato i giusti correttivi alla rosa, acquistando gli elementi necessari per tutti i reparti: da Sorrentino (Palermo) in porta, passando per Cole (Roma) e Zuniga (Napoli) in difesa, ed arrivare a Menez (Milan) Perotti (Genoa) Nocerino (Torino) a centrocampo.

L'attacco, già completo con i 4 titolari presenti in rosa (per tutti, rammentiamo Rossi, a cui si augura il pronto rientro), si è impreziosito con il venerando Maccarone (Empoli) e il bello Ljajic (Roma).

A detta degli operatori di settore, l'acquisto di Menez (81 K) ha comportato un dispendio di soldi eccessivo: l'A.S. Mauritius è invece consapevole del valore del giocatore, che si saprà far valere (rigori compresi) anche in presenza di Torres, l'acquisto più importante dell'asta, andato alla Pardense per oltre 100 K.

Il mercato si è protratto fino a notte inoltrata, mettendo alla prova persino la vescica del presidente della Nikevis. I Presidenti, seppur fisicamente provati, si sono infine salutati affettuasamente.

Buon fantacalcio a tutti.

Avv. Maurizio Storti

Pres. A.S. Mauritius

 

 
 

Roma

i gol più belli

"ogni 5 derby persi, uno è in omaggio.." Ma quanno li fate 'sti gol

Gran Gol